Progetto "Latte e miele"

Due filiere ad alto valore aggiunto come risposta all’insicurezza alimentare ed economica delle zone urbane e rurali in Niger.
Il progetto, sottomesso al bando AICS 2017, vuole contribuire a garantire il diritto a un cibo sano, di qualità e proveniente da filiere locali sostenibili in Niger (specificamente nell’area urbana di Niamey e dei dipartimenti rurali di Say e Tillabéri) attraverso il rafforzamento delle filiere locali di latte e miele e derivati promuovendo l’impiego di donne e giovani vulnerabili con un approccio equo e sostenibile.

AREA:
Repubblica del Niger, Regioni di Tillaberi (Dipartimento di Say) e di Niamey.

ENTE FINANZIATORE:
Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo AICS, Bando OSC 2017 Capofila: Movimento Africa 70.

CONTROPARTI:
Université Abdou Moumouni de Niamey – Faculté d’Agronomie UAM-FA ; Groupement d’Action culturelle et de développement des Jeunes Eleveurs – GAJEL sudubaba

PARTNER ITALIANI:
Fondazione ACRA; Nexus Solidarietà Internazionale Emilia Romagna; Comune di Milano; Università degli Studi di Torino – Centro Interdipartimentale di Ricerca e Cooperazione Tecnico Scientifica con l’Africa; Associazione SALAM ONG; SIVtro Veterinari Senza Frontiere ONLUS; TRIM – Translate into Meaning.

BUDGET:
​1.993.752,98 € (contributo AICS 1.794.377,68 €

DURATA:
36 mesi

La gallery del progetto

Vuoi aiutarci a sostenere i nostri progetti?